A pari merito
Lia Celi
Einaudi Ragazzi
Il vento ci porterÓ
Ciro Auriemma
Piemme
Urla sempre, primavera
Michele Vaccari
NN EDITORE
Memorie di un dittatore
Paolo Zardi
Giulio Perrone Editore
La famiglia degli altri
Elena Rui
Garzanti
Blackout
Roberto Delogu
Nutrimenti
Siamo tutti nella stessa arca
Diego Passoni
Mondadori
Il misterioso caso di Villa Grada
Gavino Zucca
Aýsara
Gli amici di Emilio
Graziella Monni
Mondadori
Grande Karma. Vite di Carlo Coccioli
Alessandro Raveggi
Bompiani
I divoratori
Stefano Sgambati
Mondadori
La casa del cedro
Monica Pais
Longanesi

Autori

Istruzioni d’uso per diventare fascista

Istruzioni d'uso per diventare fascista

«Essere democratici è una fatica immane. Significa fare i conti con la complessità, fornire al maggior numero di persone possibile gli strumenti per decodificare e interpretare il presente, garantire spazi e modalità di partecipazione a chiunque voglia servirsene per migliorare lo stare insieme. Inoltre non a tutti interessa essere democratici. A dire il vero, se guardiamo all'Italia di oggi, sembra che non interessi piú a nessuno, tanto meno alla politica. Allora perché continuiamo a perdere tempo con la democrazia quando possiamo prendere una scorciatoia piú rapida e sicura? Il fascismo non è un sistema collaudato che garantisce una migliore gestione dello Stato, meno costosa, piú veloce ed efficiente?» Dando prova di un'incredibile capacità dialettica, Michela Murgia usa sapientemente la provocazione, il paradosso e l'ironia per invitarci ad alzare la guardia contro i pesanti relitti del passato che inquinano il presente. E ci mette davanti a uno specchio, costringendoci a guardare negli occhi la parte piú nera che alberga in ciascuno di noi.

Anno 2018
Einaudi
112 pagine
ISBN 9788806240608


« vai al sito dell'editore



dello stesso autore 18