Un marito
Michele Vaccari
Rizzoli
Istruzioni d'uso per diventare fascista
Michela Murgia
Einaudi
La bambina ovunque
Stefano Sgambati
Mondadori
Una serie ininterrotta di gesti riusciti
Alessandro Giammei
Marsilio
Il giallo di Montelepre
Gavino Zucca
Newton Compton
L'inferno Ŕ una buona memoria
Michela Murgia
Marsilio
Tutto male finchÚ dura
Paolo Zardi
Feltrinelli
Lunissanti
Anna Melis
Frassinelli
Stiamo calmi
Saverio Raimondo
Feltrinelli
Suttaterra
Orazio Labbate
TunuÚ
Il narratore di veritÓ
Tiziana D'Oppido
Liberaria
Il contrario delle lucertole
Erika Bianchi
Giunti

Autori

Istruzioni d’uso per diventare fascista

Istruzioni d'uso per diventare fascista

«Essere democratici è una fatica immane. Significa fare i conti con la complessità, fornire al maggior numero di persone possibile gli strumenti per decodificare e interpretare il presente, garantire spazi e modalità di partecipazione a chiunque voglia servirsene per migliorare lo stare insieme. Inoltre non a tutti interessa essere democratici. A dire il vero, se guardiamo all'Italia di oggi, sembra che non interessi piú a nessuno, tanto meno alla politica. Allora perché continuiamo a perdere tempo con la democrazia quando possiamo prendere una scorciatoia piú rapida e sicura? Il fascismo non è un sistema collaudato che garantisce una migliore gestione dello Stato, meno costosa, piú veloce ed efficiente?» Dando prova di un'incredibile capacità dialettica, Michela Murgia usa sapientemente la provocazione, il paradosso e l'ironia per invitarci ad alzare la guardia contro i pesanti relitti del passato che inquinano il presente. E ci mette davanti a uno specchio, costringendoci a guardare negli occhi la parte piú nera che alberga in ciascuno di noi.

Anno 2018
Einaudi
112 pagine
ISBN 9788806240608


« vai al sito dell'editore



dello stesso autore 15