Eloisa e Abelardo
Manuela Raffa
Piemme
Piove deserto
Ciro Auriemma
Dea Planeta
Noi siamo tempesta
Michela Murgia
Salani
Istruzioni d'uso per diventare fascista
Michela Murgia
Einaudi
Un marito
Michele Vaccari
Rizzoli
La bambina ovunque
Stefano Sgambati
Mondadori
L'inferno è una buona memoria
Michela Murgia
Marsilio
Il giallo di Montelepre
Gavino Zucca
Newton Compton
Una serie ininterrotta di gesti riusciti
Alessandro Giammei
Marsilio
Tutto male finché dura
Paolo Zardi
Feltrinelli
Stiamo calmi
Saverio Raimondo
Feltrinelli
Suttaterra
Orazio Labbate
Tunué

Autori

Grande Nudo

Grande Nudo

Il destino dell'uomo è segnato. Anche la terra sembra saperlo. Si apre, poi mastica e inghiotte, affamata. Tempi di guerra, di carestie e vendetta. Non c'è scampo agli attentati che si susseguono in città né rimedio ai fondamentalismi verso i diversi, non c'è salvezza dalle nubi tossiche né speranza nella misericordia umana. C'è solo una possibilità. È scritta nel vento. E porta un nome: Maria. La riscossa degli ultimi parte da una Sardegna infetta, un'isola/mondo in cui i cani governano e un pescatore affetto dal morbo guida un'orda stracciata verso la terra promessa. Un romanzo corale, esploso, torrenziale, i cui protagonisti mostrano il cuore feroce di un'umanità alla deriva. Il libro più oscuro, spietato e conturbante di Gianni Tetti.

Anno 2016
Neo Edizioni
700 pagine
ISBN 9788896176429




dello stesso autore 2