Assassinio a Pedra Manna
Gavino Zucca
Newton Compton
Trentatré raggi ionizzanti
Claudio Marinaccio
Feltrinelli
Come in cielo, così in mare
Giovanni Gusai
SEM
Negli States con Stephen King
Orazio Labbate
Giulio Perrone Editore
Spirdu
Orazio Labbate
Italo Svevo Edizioni
Lo strano caso del maestro di violino
Alessandra  Carnevali
Newton Compton
A pari merito
Lia Celi
Einaudi Ragazzi
Il vento ci porterà
Ciro Auriemma
Piemme
Urla sempre, primavera
Michele Vaccari
NN EDITORE
Memorie di un dittatore
Paolo Zardi
Giulio Perrone Editore
La famiglia degli altri
Elena Rui
Garzanti
Blackout
Roberto Delogu
Nutrimenti

Autori

Gavino Zucca

Gavino Zucca

É nato e vive a Sassari. Laureato in Fisica e Filosofia, è specializzato in Progettazione di Sistemi informatici. Ha trascorso oltre trent’anni a Bologna, dove ha lavorato per oltre quindici anni all’ENI come project manager, prima di dedicarsi all’insegnamento della Fisica nella scuola superiore.

Da sempre appassionato di scrittura, ha ottenuto numerosi riconoscimenti partecipando a premi letterari in tutta Italia. 

“Il mistero di Abbacuada” (Newton Compton, 2017) è il suo primo romanzo dedicato alle indagini del tenente Giorgio Roversi e della Squadra Speciale Villa Flora, a cui hanno fatto seguito “Il giallo di Montelepre” (Newton Compton, 2018), “Il delitto di Saccargia” (Newton Compton, 2019), “Il misterioso caso di Villa Grada (Newton Compton, 2020), "Assassinio a Pedra Manna" (Newton Compton, 2021).

Nel 2020 ha partecipato alla raccolta “Giallo Sardo” (Piemme) con il racconto “Il giallo perfetto”.



libri: 5