Istruzioni d'uso per diventare fascista
Michela Murgia
Einaudi
Un marito
Michele Vaccari
Rizzoli
La bambina ovunque
Stefano Sgambati
Mondadori
Il giallo di Montelepre
Gavino Zucca
Newton Compton
L'inferno è una buona memoria
Michela Murgia
Marsilio
Una serie ininterrotta di gesti riusciti
Alessandro Giammei
Marsilio
Tutto male finché dura
Paolo Zardi
Feltrinelli
Stiamo calmi
Saverio Raimondo
Feltrinelli
Suttaterra
Orazio Labbate
Tunué
Il narratore di verità
Tiziana D'Oppido
Liberaria
Il contrario delle lucertole
Erika Bianchi
Giunti
Il Mistero di Abbacuada
Gavino Zucca
Newton Compton

Autori

Stefano Sgambati

Stefano Sgambati Stefano Sgambati è nato a Napoli nel 1980, ma ha sempre vissuto a Roma. Attualmente abita a Milano dove si occupa di giornalismo, televisione e letteratura. 
Ha esordito con una raccolta di racconti, "Il paese bello" (Intermezzi Editore, 2010) e ha poi pubblicato due saggi narrativi, "I bar a Roma" (Castelvecchi, 2010) e "Fenomenologia di Youporn" (Miraggi, 2012). Nel mese di aprile del 2014 è uscito il suo primo romanzo, "Gli eroi imperfetti" (minimum fax). 
Suoi racconti sono stati inclusi in numerose antologie letterarie ("Esc", Hacca Edizioni, "Cronache vere", Piano B Edizioni, "La vita sobria", Neo Edizioni).

libri: 1